Contenuto principale

Mezzogiorno, una nuova stagione per il Sud

di Giuseppe Ossorio
Vicepresidente della Commissione Parlamentare
Bilancio, Tesoro e Programmazione della Camera dei Deputati

(ANSA) - NAPOLI, 1 AGOSTO 2006 - ''Concordo in pieno con quanto dichiarato dal presidente della regione Campania, Antonio Bassolino: oggi si è aperta una stagione nuova per il Mezzogiorno d'Italia''. Lo ha dichiarato Giuseppe Ossorio, deputato di Italia dei valori e vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera.
''L'avvio di una dialogo costruttivo ed operativo tra i governatori del Sud ed il governo su questioni importanti quali la fiscalità di vantaggio, trasporti ed infrastrutture, sistemi urbani e territoriali e, soprattutto, ricerca ed innovazione, dopo il silenzio assordante del precedente governo - ha aggiunto-, è il segnale che il Mezzogiorno attendeva da tempo e che conferma la serieta' di questo governo negli impegni assunti per il rilancio del Sud del Paese e della sua economia.
In particolare, la fiscalità di vantaggio, contenuta nel documento che i governatori Bassolino, Iorio, Soru ed i rappresentanti delle regioni Abruzzo, Basilicata, Puglia e Sicilia hanno sottoposto al governo, accolto con favore dal presidente del consiglio Romano Prodi, e' lo strumento giusto che consentirà al Mezzogiorno d'Italia, e soprattutto alla regione Campania e alla citta' di Napoli, di cogliere un'opportunità importante per il rilancio dell'economia e per la lotta alla disoccupazione''.