Contenuto principale

Conti pubblici: Ossorio (Idv), più controlli su spesa enti locali

Di Giuseppe Ossorio
Vicepresidente Commissione Bilancio della Camera dei Deputati

''Maggiori controlli sulla finanza delle amministrazioni locali, che contribuiscono a gonfiare oltre misura la spesa pubblica nazionale''. E' quanto chiede Giuseppe Ossorio, vicepresidente della Commissione Bilancio della Camera, Idv, dopo il monito della Commissione Ue a tener sotto controllo la spesa pubblica. ''E' urgente -aggiunge- prendere in seria considerazione la realta' articolata e composita delle piccole e grandi societa' a partecipazione provinciale, le ex municipalizzate, fenomeno di finanza collaterale, concepite dalla fervida fantasia delle amministrazioni locali''.
Si tratta di escamotage legali ''che comuni e province usano, ma che rimangono fuori dal calcolo dei bilanci comunali e contribuiscono a gonfiare in modo surrettizio il disavanzo pubblico'', spiega Ossorio. Il rapporto pubblicato dal Commissario Ue agli Affari Economici e Monetari, Joaquin Almunia, parla di ''rischi considerevoli'' nel medio periodo per i conti pubblici e chiede ''meccanismi piu' efficaci di monitoraggio e controllo'' della spesa nella pubblica amministrazione. Pertanto, conclude Ossorio rivolgendosi al ministro dell'Economia, ''occorre valutare come mettere a punto un piu' efficace sistema di controlli sui bilanci degli enti locali''.

(sec/Gs/Adnkronos)